Software for sustainable cities
Terranova Logo
  1. News>
  2. Tassonomia Ue L Impresa Verso Una Realta Sostenibile
News | 19/5/2023

Tassonomia UE | L’impresa verso una realtà sostenibile

Sostenibilità nel servizio idrico integrato_Terranova_soluzioni software_news

Il futuro del pianeta è diventato uno dei principali oggetti di studio e fonte di preoccupazione, soprattutto per le nuove generazioni. La Gazzetta ufficiale dell’Unione europea ha pubblicato nell’anno 2020 una classificazione degli investimenti ritenuti sostenibili in materia di ambiente, impatto sociale e governance.

Si tratta di un regolamento che guida i processi decisionali di tutte le imprese e di tutti gli investitori con lo scopo di orientarli verso azioni che siano sostenibili.

La Tassonomia UE ha prefissato sei obiettivi: 

·      Mitigazione del cambiamento climatico

·      Adattamento ai cambiamenti climatici

·      L’uso sostenibile e la protezione delle acque e delle risorse marine

·      La transizione verso un’economia circolare

·      Prevenzione e controllo dell’inquinamento

·      La tutela e il ripristino della biodiversità e degli ecosistemi

In riferimento a quanto sopracitato, un’impresa considerata eco-compatibile non produce impatti negativi su tali obiettivi, ma contribuisce positivamente ad almeno uno di questi. Inoltre, rispetta le garanzie sociali minime e i criteri tecnici identificati da atti delegati adottati dalla Commissione Europea stessa. 

Il regolamento di cui parliamo, non solo porta vantaggi alla nostra società e all’ambiente che ci circonda, ma pone al centro le aziende che vogliano fare della sostenibilità il valore ispiratore della propria strategia. La Tassonomia UE declina gli obiettivi dell’agenda 2030 Europea e guida la strategia aziendale, semplificando i processi decisionali, consentendo l’accesso a una finanza sostenibile e permettendo di raggiungere un target sensibile al tema ambientale. 

Fino ad ora, il fatto che un investimento risponda a criteri di sostenibilità, meritandosi l'etichetta “ESG” (Environmental, Social, Governance), è stato lasciato a iniziative di mercato e, il pericolo che un prodotto finanziario si dia una “verniciata di verde” (greenwashing) senza avere un vero contenuto legato ad investimenti sostenibili, è ancora vivo. La Tassonomia UE dovrebbe permettere di superare tale situazione, fornendo un linguaggio comune ai diversi operatori: imprese, intermediari finanziari, investitori. L'Europa si pone così all'avanguardia sul fronte della sostenibilità rispetto agli altri paesi.

Sostenibilità

Tra i nostri ispiratori più importanti troviamo la sostenibilità, ed è per questo che supportiamo i nostri clienti nel raggiungimento di questi obiettivi, in linea con le direttive europee, rendendo efficienti i processi operativi e snellendo i processi decisionali tramite monitoraggio in real time di tutti i processi core.

Ti potrebbe interessare anche...

News

22/2/2024

Il nostro impegno nella tutela della risorsa idrica | sosteniamo l'Associazione Idrotecnica Italiana

Leggi di più
Approfondimenti

6/2/2024

Delibera 10/R/2024/com | utenti idrici colpiti dalle alluvioni e dal sisma

Leggi di più
Approfondimenti

2/2/2024

Le utilities idriche e la transizione sostenibile

Leggi di più
Condividi Facebook Whatsapp

Contatti

Ti abbiamo incuriosito? Scrivici!

Saremo felici di approfondire le tue necessità e capire come possiamo diventare il partner ideale per le esigenze di digitalizzazione, innovazione e sostenibilità del tuo business.