Software for sustainable cities
Terranova Logo
  1. News>
  2. Legge N 124 Del 4 Agosto 2017 E Successive Modifiche Fine Del Servizio Di Tutela Del Gas Per I Clienti Domestici E Per I Condomini Uso Domestico
Approfondimenti | 18/12/2023

Legge n.124 del 4 agosto 2017 e successive modifiche | Fine del Servizio di tutela del gas per i clienti domestici e per i condomini uso domestico

Commento normativo Legge n.124 del 4 agosto 2017 Trilance

L’articolo 1, comma 1 della legge n.124 del 4 agosto 2017 si apre così: 

La presente legge reca disposizioni finalizzate a rimuovere ostacoli regolatori all'apertura dei mercati, a promuovere lo sviluppo della concorrenza e a garantire la tutela dei consumatori, anche in applicazione dei principi del diritto dell'Unione europea in materia di libera circolazione, concorrenza e apertura dei mercati, nonché delle politiche europee in materia di concorrenza.


È da subito chiaro l’intento del legislatore che sottolinea la necessità di favorire un sempre crescente empowerment del consumatore e, parallelamente, di favorire lo sviluppo della concorrenza.

Come raggiungere questi obiettivi nel mercato energetico quindi? Abolendo il Mercato Tutelato. Ma vediamo di fare un po’ di chiarezza.


Cos’è il Servizio di Maggior Tutela o Mercato tutelato?

Il Servizio di Maggior Tutela o Mercato tutelato è essenzialmente un mercato nel quale le condizioni economiche (prezzo) e contrattuali della fornitura sono stabilite e normate dall'Autorità. Infatti, dalla liberalizzazione del mercato dell'energia avvenuta nel 2007, il consumatore ha piena facoltà di scegliere il proprio fornitore di energia elettrica o di gas. Questo, però, può decidere di non scegliere un'offerta del mercato libero e continuare il rapporto di fornitura di energia elettrica o gas alle condizioni interamente regolate applicate nel Servizio di Maggior Tutela o Mercato tutelato.


Fine del Mercato tutelato: un percorso in divenire

L’abolizione del mercato tutelato è in realtà un percorso iniziato nel 2021 e che ha coinvolto non solo le utenze domestiche. 

La prossima scadenza normativa, fissata per i 1° gennaio 2024, riguarda in particolare la fine del Servizio di tutela del gas per i clienti domestici e per i condomini uso domestico.


Legge n.124 del 4 agosto 2017: cosa accade dal 1° gennaio 2024?

Dal 1° gennaio 2024 finirà il Servizio di tutela del gas per i clienti domestici e per i condomini uso domestico. Cosa accade quindi? Per mettere un po’ di ordine, le utenze che precedentemente rientravano nel mercato di Tutela si divideranno tra:

  • Clienti vulnerabili che avranno diritto ad accedere al "Mercato di Tutela della Vulnerabilità" le cui condizioni economiche saranno definite da ARERA (art. 5 del TIVG), che prevedono l'applicazione dei seguenti corrispettivi: spesa per il gas naturale (materia prima gas, corrispettivi di commercializzazione al dettaglio), spesa per il servizio di trasporto e gestione del contatore (corrispettivo di trasporto, servizi di distribuzione, ulteriori oneri stabiliti dall’Autorità), spesa per oneri di sistema (oneri di sistema stabiliti dall'ARERA del relativo ambito tariffario), imposte e tasse.
  • Clienti non vulnerabili o vulnerabili che non si certificheranno come tali che in questo caso hanno tre strade possibili da percorrere:
  1. Potranno non fare nulla e quindi non effettuare un cambio fornitore. In questo caso il loro fornitore rimarrà lo stesso ma la loro offerta economica verrà automaticamente convertita in tipologia PLACET*;
  2. Potranno sottoscrivere un'offerta nel mercato libero con il medesimo fornitore;
  3. Potranno sottoscrivere un'offerta nel mercato libero con un altro fornitore.

* Nel dettaglio, le condizioni economiche prevedono una componente a copertura dei costi di approvvigionamento del gas naturale equivalente a quella impiegata per le offerte PLACET di gas naturale a prezzo variabile pari alla media mensile del prezzo giornaliero al PSV (day ahead), una componente in quota energia data dalla somma delle componenti di approvvigionamento e commercializzazione al dettaglio già definite per il servizio di tutela attuale e una componente in quota fissa (€/anno) stabilita liberamente dal venditore e monitorata da ARERA. Le condizioni economiche hanno una durata di 12 mesi e sono rinnovabili secondo le modalità e tempistiche già previste per le offerte PLACET. Le condizioni contrattuali sono le stesse delle offerte PLACET (ad eccezione della modalità di ricezione delle bollette, che sarà uguale a quella già in uso da parte del cliente nell'ambito del servizio di tutela).

Fonte: ARERA

Clienti vulnerabili: chi sono?

I clienti vulnerabili sono considerati tali solo se certificati e devono rispondere a determinate condizioni fisiche / economiche definite dal Decreto "Aiuti BIS", D.L. 9 agosto 2022, n.115 convertito con modificazioni dalla Legge 21 settembre 2022, n. 142.

Nello specifico, sono considerati clienti vulnerabili gas i clienti domestici che, alternativamente:

  • si trovano in condizioni economicamente svantaggiate (ad esempio percettori di bonus);
  • sono soggetti con disabilità ai sensi dell’articolo 3 della legge 5 febbraio 1992, n. 104;
  • hanno un'utenza in una struttura abitativa di emergenza a seguito di eventi calamitosi;
  • hanno un'età superiore ai 75 anni.

Di seguito il modulo autocertificazione vulnerabilità

Le delibere ARERA

Delibera 100/2023/R/com
Disposizioni per la rimozione del servizio di tutela del gas naturale, la definizione delle condizioni di fornitura del gas naturale ai clienti vulnerabili e l’adeguamento di obblighi informativi per l’energia elettrica e il gas 

Scopri di più

Delibera 102/2023/R/com
Disposizioni per l’identificazione dei clienti vulnerabili nel mercato del gas naturale
 

Scopri di più

Delibera 250/2023/R/com
Disposizioni in materia di oneri di recesso anticipato dai contratti di energia elettrica e di rinnovo delle condizioni economiche nei contratti di energia elettrica e gas naturale e integrazioni alla deliberazione dell’Autorità 100/2023/R/com 

Scopri di più

Potrebbe interessarti anche...

Approfondimenti

22/2/2024

Metering gas ed energia elettrica: efficientare i processi grazie all’Intelligenza Artificiale

Leggi di più
Approfondimenti

15/2/2024

Codice POD e PDR: cosa sono e dove trovarli

Leggi di più
Approfondimenti

8/2/2024

Fatturazione Gas & Power e Intelligenza Artificiale: la vera rivoluzione

Leggi di più
Condividi Facebook Whatsapp

Contatti

Ti abbiamo incuriosito? Scrivici!

Saremo felici di approfondire le tue necessità e capire come possiamo diventare il partner ideale per le esigenze di digitalizzazione, innovazione e sostenibilità del tuo business.